Montefiascone | Inclusive Games, i giochi dell’inclusione

Oggi abbiamo partecipato alla terza edizione degli Inclusive Games organizzati dall’IISS “Dalla Chiesa” al Palazzetto dello Sport di Montefiascone.

La manifestazione vuole promuovere l’inclusione attraverso lo sport e ha visto la partecipazione di squadre di studenti da tutta la provincia. La Consulta Provinciale degli Studenti è intervenuta insieme ai responsabili del progetto “Scuola Amica” per ribadire l’importanza dell’inclusione di tutti gli studenti all’interno delle scuole.

“Una splendida iniziativa – ha affermato nel suo intervento Roberto Tedeschini, Presidente della Consulta – che oltre all’importante finalità conseguita ha il merito di aver coinvolto nella sua realizzazione gli studenti, che hanno svolto l’attività di staff, hanno suonato e cantato e hanno intervistato Lorenzo Costantini, atleta paraolimpico che ha parlato della sua esperienza”. Insomma complimenti agli studenti che hanno contribuito all’organizzazione e grazie alla scuola, certamente responsabile di adeguati stimoli e ampi spazi di espressione.

Il messaggio che la manifestazione “Inclusive Games” vuole lanciare è quello che la disabilità non va vissuta come un ostacolo a nessun tipo di attività, compresa quella sportiva, ma come una condizione che permette di arricchirci reciprocamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *